L’arte del tovagliolo: idea facile per decorare il piatto

Piegare i tovaglioli è una vera e propria arte; esistono composizioni di tutti i tipi e per tutte le occasioni. Io cerco di trovare delle idee semplici e veloci. Il tovagliolo di oggi è molto facile da riprodurre e sicuramente in base alla scelta del colore si adatta a vari eventi (compleanni, anniversari, Natale, ecc.).

Occorrente: 2 tovaglioli di due fantasie e dimensioni (es. 33×33 e 38×38)

L’arte del tovagliolo: idea facile per decorare il piatto

Con il tovagliolo più grande si crea una sacca con due foglie in cui poi viene inserito il secondo tovagliolo. Sul vostro piatto questa idea sarà un modo per decorare al meglio la vostra tavola!

Vi mostro il risultato finale anche con altri tovaglioli (cambiando colore e fantasia)

Questa soluzione con il rosso e il dorato è particolarmente adatta a Natale!

Passaggi:

1) prendere due tovaglioli (38×38 e 33×33)

2) prendere il tovagliolo più grande

3) piegare gli angoli (sopra e sotto) verso il centro

4) prendere un angolo precedentemente piegato verso in centro e ripiegarlo verso l’esterno lasciando un bordino interno

5) continuare a piegare tutta la parte a fisarmonica e fermare la parte con una molletta; il passaggio 4 e 5 deve essere fatto anche con l’altro angolo (sopra e sotto per intenderci)

6) dopo aver piegato a fisarmonica i due angoli sopra e sotto il tovagliolo va piegato a metà

7) piegare adesso i due lati a fisarmonica verso il centro; piegare leggermente e aprire bene per ottenere le due foglie

8) una volta ottenute le due foglie potete mettere una mollettina al centro per fissare bene le due parti

9) per completare la composizione inserire il tovagliolo più piccolo nella sacca che si è creata