Tutorial piegare tovaglioli portaposate

Per apparecchiare una tavola in modo diverso occorre curare tanti particolari ma spesso, come vi ho suggerito altre volte, basta un elemento per trasformare e rendere più piacevole ogni evento. Il tovagliolo sarà sempre il vostro jolly; piegandolo in modo originale il vostro tavolo indosserà una veste sempre nuova (anche utilizzando le stesse stoviglie). Oggi inserisco i passaggi per piegare i tovaglioli a portaposate; si ottiene una specie di tasca dove inserire le posate ma volendo potete mettere anche un fiore, un cartoncino segnaposto, un dolcetto, ecc.

Tutorial piegare tovaglioli portaposate

Tutorial piegare tovaglioli portaposate

Passaggi:

1) prendere un tovagliolo e posizionare la parte con gli angoli aperti in alto

2) piegare verso il basso il primo strato del tovagliolo

3) poi il secondo strato (dovete sempre lasciare una certa distanza tra gli angoli)

4) poi piegate il terzo strato …

5) a questo punto dovete girare il tovagliolo sottosopra

6) e piagare le parti laterali (devono leggermente sovrapporsi)

7) girare nuovamente sottosopra il tovagliolo per ottenere questa composizione!