Una colazione da gustare con gli occhi

Il primo pasto della giornata è molto importante; carichiamo le nostre batterie per mille attività che quotidianamente svolgiamo. Bontà e varietà di cibo non bastano per una colazione da gustare con gli occhi; dobbiamo anche curare la disposizione della tavola. Certo, non tutte le mattine, possiamo avere la possibilità di apparecchiare il modo perfetto ma ogni tanto conviene farlo. Come sempre bisogna guardarsi intorno e cercare di decorare con le cose che abbiamo in casa. La proposta di due tovaglioli (meglio di due misure diverse) sovrapposti e legati con dei nastrini è semplicissima e molto carina (un’idea da usare sicuramente anche per un pranzo o una cena). Ho usato dei bicchierini da liquore come zuccheriere, un sottotorta con vassoio come centrotavola. Per dare colore ho inserito sotto le tazze e i bicchieri dei cartoncini rossi tondi. Ricordatevi poi ti mettere tanta varietà di alimenti (pane, fette biscottare, cereali, biscotti), anche i più restii a mangiare la mattina, cambieranno idea!

Piccoli particolari hanno reso la tavola invitante per una colazione all’insegna dell’energia e del relax.

Una colazione da gustare con gli occhi

Una colazione da gustare con gli occhi

Tavola colazione con tovagliolo a foglia n.1

Tavola colazione con tovagliolo a foglia n.2

Tavola colazione con tovagliolo a foglia n.3

Tavola colazione con tovagliolo a foglia n.3

Tavola colazione con tovagliolo a foglia n.4

Tavola colazione con tovagliolo a foglia n.5
Doppio tovaglioli legato con nastrini

Tavola colazione con tovagliolo a foglia n.6

Tavola colazione con tovagliolo a foglia n.7

Tavola colazione con tovagliolo a foglia n.8