Come piegare tovaglioli portaposate

Ci sono vari modi di piegare i tovaglioli; oggi vi mostro questo modello usato anche come portaposate. I passaggi per ottenerlo sono semplici. Se iniziate ad apparecchiare curando l’aspetto del tovagliolo, vi ritroverete a cercare sempre nuove idee.

Come piegare tovaglioli portaposate

Passaggi:

1) prendere un tovagliolo (potete usare sia quelli di carta che di stoffa)

2) aprire il vostro tovagliolo e piegarlo a metà; se il tovagliolo ha un motivo solo su un lato fate attenzione a piegarlo in modo tale che all’interno ci sia il disegno

3) prendere il lato inferiore e piegarlo verso l’alto

4) girare il tovagliolo

5) piegare la parte sinistra verso il centro

6) ripetere il passaggio precedente anche con il lato a destra

7) piegare ancora la parte sinistra verso il centro

8) ripetere il passaggio precedente anche con il lato destro

A questo punto girare il tovagliolo e inserire le posate.